Menu principale

















Calendario Appuntamenti

Luglio
LunMarMerGioVenSabDom
12345
6789101112

Login

Username:
Password:

Partners

erebus
mastergroup

Bianco Carburanti

Erebus Vicenza Social


Facebook
BlogSpot
Michele Cera è campione del mondo di Trail-O!!!
Scritto da Paolo Mutterle
il 27-06-2015 alle 23:25:29

Michele Cera

Oggi a Zagabria il nostro Michele Cera si è laureato campione del mondo di trail-orientamento. Michele è il primo atleta dalla nostra società a vincere un titolo iridato, il terzo nella storia dell'orienteering italiano dopo Nicolò Corradini e Roberta Falda.

Questa la sua dichiarazione: "Finalmente una gara con i punti giusti dove emerge il migliore. Dentro di me sapevo di essere competitivo e il sogno si è avverato. Ora non resta che festeggiare". Grazie Michele, ti aspettiamo!

LA CLASSIFICA

1. Michele Cera ITA 25 44 26 149 51 193
2. Antti Rusanen FIN 24 34.5 26 31 50 65.5
3. Martin Jullum NOR 24 97 26 92 50 189
4. Marko Määttälä FIN 23 66.5 26 34 49 100.5
5. Vitalii Kyrychenko UKR 23 40.5 26 96 49 136.5 

 
Erebus in Abruzzo #OltreilBanco-DAY 2
Scritto da Brenno Pastò
il 01-06-2015 alle 07:31:35

Nell'ultima domenica di maggio, mentre il resto della popolazione veneta era impegnata a scegliere il nuovo Presidente della Regione, è andato in archivio il secondo dei tre giorni abruzzesi in casa Erebus. Oggi ci si è spostati a Bosco Cerasolo, nei pressi della località sciistica Campo Felice, in una veloce faggeta colma di avvallamenti, piazzole e rilievi rocciosi su cui si si è disputata la 4^ prova del challenge nazionale di Coppa Italia, sulla distanza middle.

Anche oggi l'Erebus porta a casa ottimi risultati, schierando almeno un atleta nelle migliori posizioni in quasi tutte le categorie. Partendo dai giovani, Dario Brandolese ripete il risultato di ieri e chiude al 3° posto fra gli M12, seguito a ruota da Giovanni NIcolis, fuori dal podio per soli 15 secondi. Un'altra conferma arriva dalla junior Rugiada De Vallier, in grado di risalire fino alla medaglia d'argento tra le ragazze W18; ottengono una posizione nella top 10 anche Giovanni Guarda (oggi 10° in M16) e Brenno Pastò (classificatosi 9° tra gli M20).

Dal settore assoluto giungono molti buoni piazzamenti: nella massima categoria maschile, Michele Franco si dimostra atleta coriaceo e chiude la prova odierna in un meritato 9° posto, mentre l'omonimo "Leprotto" Michele Cera, dopo aver dovuto saltare la prova di ieri per forze maggiori, rientra alla grande quest'oggi e conquista la 5^ posizione nell'agguerrita MA. Tra le donne, conquistano un "posto al sole" fra i migliori 10 Irene Saggin (8^ in WA), Claudia Brandolese (al 9° posto in WB) e Michela Parise (risalita fino alla 3^ posizione in WC).

Nel grande "pianeta master", invece, si mette in luce nuovamente Silvano Tonolo, che tuttavia oggi rimane attardato di 2 minuti e perciò deve accontentarsi della medaglia d'argento, mentre il "coach" Cristian Bellotto conduce una buona prova che lo porta al 4° posto in M35, a breve distanza dal podio; ottengono piazzamenti da top 10 anche Marco Brandolese, Alberto Albarello e Gianni Bisognin, arrivati rispettivamente 5° in M45 e M50 e 8° in M65. Tra le affollatissime categorie non agonistiche, oggi si sono distinti Valentino Nicolis e Fabiola Foffano (che giungono rispettivamente al 3° e al 6° posto in Direct) e Luca Paiusco, che alla prima gara in bosco conquista la 6^ piazza fra gli Esordienti.

In serata è andato in scena un torneo interno di briscola a coppie, con appassionanti sfide societarie all'ultimo punto; al termine della partita finale, quasi a notte fonda, la spunta la coppia Michele Franco/Zaira Sartori.

 
Erebus in Abruzzo #OltreilBanco-DAY 1
Scritto da Brenno Pastò
il 31-05-2015 alle 00:57:02

Oggi pomeriggio, nel centro storico di L'Aquila ancora segnato dal terremoto dell'aprile 2009 e dagli interventi di ricostruzione ancora in corso, si è aperto il trittico di gare abruzzesi che chiude questa prima parte di stagione e che sarà seguito direttamente, con reportage delle gare al termine di ogni giornata.

La gara WRE odierna, valevole come 3^ prova di Coppa Italia e 4^ prova dello Sprint Race Tour e tracciata dall'esperta Maria Novella Sbaraglia, si articolava in una prima parte tecnica nei prati attorno ai casolari a nord del ritrovo e in un secondo momento più fisico e filante, con le ultime lanterne collocate nell'adiacente Parco del Sole.

In questa veloce prova, si mettono nuovamente in mostra molti nostri atleti: a partire dalle categorie giovanili, Dario Brandolese consolida i risultati già ottenuti con un 3° posto in M12, dimostrandosi ormai pronto per una prossima vittoria; subito dopo la gara, ha definito la sua gara molto pulita e "meravigliosa"! Da evidenziare anche le buone prove regolari di Giovanni Guarda, risalito fino alla 9^ posizione nell'agguerritissima MYoung, e di Brenno Pastò, che si inserisce fra i migliori 10 MJunior. Si registrano anche ottime prestazioni dal settore master: Silvano Tonolo vince l'oro fra i Master 55, mentre Gianni Bisognin oggi si deve accontentare di un 5° posto. Da segnalare, inoltre, il buon 3° posto di Fabiola Foffano nella categoria non agonistica Direct.

Molte le sfide interne andate in scena quest'oggi, per la presenza di più atleti Erebus nelle varie categorie: detto della categoria MYoung, in cui tra i quattro giovani sfidanti si è imposto Giovanni Guarda, nell'affollata MSenior la spunta di nuovo la "punta" Michele Franco, mentre tra i numerosi Master 45 Marco Brandolese detta legge e strappa un onorevole 10° posto.

 

 
Orienteering a Lusiana
Scritto da Fabio Ronzani
il 21-05-2015 alle 00:03:01

Come ho già anticipato ad alcuni di voi ultimamente, il pomeriggio di Sabato 25 Luglio si terrà a Lusiana (il mio paese) una gara sprint in centro, su nuova cartina fatta per l'occasione da me in collaborazione con Tiziano Zanetello.

La gara entrerà nel circuito del tour vicentino in sostituzione della prova di Bolzano Vic. prevista per il 9 Agosto (che è stata annullata), e sarà svolta in parte paese e in piccola parte nei boschetti limitrofi.

L'inizio dovrebbe essere previsto per le ore 17.00, con a seguire la sagra paesana con stand gastronomico, tombola e spettacolo pirotecnico.

Maggiori dettagli vi verranno forniti in seguito.

Ringrazio già anticipatamente quanti di voi vorranno partecipare e spero di vedervi presto. Tanti saluti!

 

 
Tempo di Campionati Italiani Sprint e Middle
Scritto da Brenno Pastò
il 18-05-2015 alle 02:38:52

Weekend di gara, weekend di Campionati Italiani! La bellezza di 800 atleti si sono dati appuntamento a Lavarone per l'appuntamento clou della prima parte di stagione. Sabato sono stati assegnati i titoli tricolori sulla distanza sprint, su una carta di nuova realizzazione e senza particolari insidie, su cui i tracciati si sono rivelati estremamente fisici e quasi privi di scelte di percorso. Domenica, invece, ci si è spostati fra i boschi aperti e veloci di Malga Millegrobbe, dove sono stati messi in palio i tricolori middle distance.

Anche in questa prestigiosa manifestazione gli atleti Erebus si sono fatti valere e hanno portato a casa risultati di ottima caratura. Vediamoli nel dettaglio:

-SPRINT: il miglior risultato arriva dai master M65, in cui il nostro Gianni Bisognin ottiene un 4° posto d'onore, a pochi secondi dal podio; rilevanti anche il 6° posto di Brenno Pastò in MJunior e il 7° di Mirco Dal Bello in M45. Nella "sfida interna" in MSenior, la spunta Michele Franco, che ottiene un buon 13° posto nella categoria più difficile. Tra le categorie che non assegnano titolo, fa ben sperare per il futuro la 1^ posizione M12 conquistata da Dario Brandolese, che dimostra di aver compiuto passi in avanti nella sua preparazione fisica e tecnica; la madre Claudia segue le orme del figlio e agguanta un ottimo secondo posto in WB. Da registrare, inoltre, il 3° posto ottenuto nell'affollatissima cattegoria Esordienti da un giovane amico di Dario, Lorenzo Servadio, alla sua prima esperienza in una gara di orienteering.

-MIDDLE: dopo aver gettato alle ortiche un buon risultato il giorno prima a causa di una punzonatura mancante, Rugiada De Vallier ottiene un importante 3° posto nella combattuta W18, mettendosi in evidenza nel panorama junior italiano! Gianni Bisognin si ripete al 4° posto fra i master M65, dimostrando una solida costanza di risultati, mentre Silvano Tonolo si porta alla 7^ piazza in M55. Fra le categorie che non assegnano titolo, infine, è da evidenziare un altrettanto incoraggiante 2° posto da parte di Giovanni Nicolis.

 

Stiamo organizzando...

tour-banner
logo Hop

Newsletter

Agenda

flag01-07Allenamento tecnico
flag02-074 Days Lombardia - r
flag03-074 Days Lombardia - r
flag04-074 Days Lombardia - r
flag05-074 Days Lombardia - r
flag08-07South Italy Orientee
flag08-07Allenamento tecnico
flag09-07South Italy Orientee
flag10-07South Italy Orientee
flag11-07South Italy Orientee
flag12-07Dolomiti Tour 2015 -
flag12-07South Italy Orientee
flag13-07Dolomiti Tour 2015 -

Ultima dall'archivio mappe


Coppa Italia Middle
mappaCaricata da Cosimo Guasina il 2015-06-02 07:33:48
... seguono altre 117 mappe.

Statistiche sito


Visite di oggi: 23
Visite medie al giorno: 66
Visite Totali: 62395